SpongeBob finisce in una rissa contro due donne… bad communication?

E’ forse una delle forme più antiche di comunicazione: travestirsi da “prodotto” e andare in giro per la città attirando l’attenzione dei passanti. Un tempo c’erano gli strilloni, poi sono arrivati gli uomini con cartelli indossabili e infine le maschere. Ma a volte capitano “piccoli incidenti“: è quello che è capitato a SpongeBob SquarePants, spugna di mare sempre allegra e felice protagonista del cartone animato SpongeBob. TMZ, il magazine del gossip americano, ha pubblicato un video dove SpongeBob viene coinvolto in una rissa di strada contro due donne. Sembra assurdo, ma le immagini parlano chiaro: al principio pare una semplice discussione dove le donne non gradiscono gli scherzi, ma in breve si trasforma in una seria collutazione dove l’uomo-pupazzo viene addirittura colpito a ginocchiate. Nel finale interviene la polizia che lascia le donne e SpongeBob finisce addirittura in manette. Anche questa è comunicazione… Sbagliata.


Lascia un Commento

Pragmatika Srl 2010 - P.IVA 02088551201

Realizzato da kifulab