Home / Casa e Giardino / Tessuti e parati: tutte le novità del 2018
tende

Tessuti e parati: tutte le novità del 2018

Per gli amanti di tessuti e parati alle pareti si prepara un anno ricco di colori e fantasia. Il 2018, infatti, lascia spazio all’immaginazione e alle tinte più varie per riempire di calore ogni ambiente della casa.

Tutti i trend del 2018

Grande, panoramico, coinvolgente. Il trend delle carte da parati e dei tessuti d’arredo per il 2018 può riassumersi in questi tre aggettivi. Tornano con prepotenza il figurativo e il floreale e non si accontentano di un ruolo di secondo piano, vogliono essere protagonisti della nuova casa. Le gigantografie per le pareti vanno dal pavimento al soffitto e rubano le tinte chiare agli acquarelli per riscaldare, con toni soffici e morbidi, gli ambienti chiamati ad accogliere gli amici, la condivisione, i momenti di relax. Stampe extralarge, carte da parati immaginifiche, di qualunque materiale si parli l’importante è esagerare. Un salotto alla moda, poi, non può fare ameno di uno splendido tavolino in legno, di quelli pieghevoli che possono facilmente trasformarsi in ampi tavoli da pranzo, come quelli proposti dalla casa italiana Lg Lesmo.



Tutti i colori del 2018

Non solo tinte tenuti, prese in prestito dagli acquerelli. Per i meno romantici e per quelli che vogliono osare è importante sapere che il metallizzato non passa di moda, soprattutto se riferito ai tendaggi. Gli sfumati sono il must del 2018, richiamano i colori delle pitture di maniera e trasformano il living in una zona perfetta per sognare di viaggi e grandi avventure.

Gennaio è il mese del tessile: da Parigi a Francoforte

Ma per toccare con mano le novità proposte nel mondo tessile per il 2018 gli appuntamenti da non perdere sono due. Due ottime scuse, tra l’altro, per organizzare un piccolo viaggio fuori porta. Dal 18 al 22 gennaio, infatti, il tessile è protagonista delle passerelle del Paris Déco Off, giunto alla nona edizione e diventato l’evento internazionale di riferimento del settore. Sono un centinaio gli espositori accreditati alla fiera francese e non mancano i marchi italiani. Tra i protagonisti di questa edizione: Alcantara, Arte, Brochier, C&C Milano. L’evento, che suscita grande attenzione tra designer e architetti, si svolge in contemporanea con l’edizione 2018 di Maison &Objet. Nel corso dell’appuntamento parigino saranno presentate le nuove collezioni delle principali case attive nel settore dell’arredamento e della decorazione degli interni (dalle carte da parati ai tappeti di design, dai tessuti ai complementi d’arredo).

Appuntamento in Germania Da non perdere anche l’evento in programma a Francoforte sul Meno. Anche la Germania, infatti, vuole essere protagonista del settore con una vetrina che offre alle case internazionali l’occasione di conquistare il cuore dell’Europa. Dove e quando? Dal 9 al 12 gennaio si svolge Heimtextil, che riunisce circa 1.500 aziende che spaziano dal tessile per arredamento alla biancheria letto, dalle spugne da bagno ai tessuti tecnici. Tre i principi guida di questa nuova edizione: estetica dell’imperfetto, superfici craft e colori soft. Tra i marchi da tenere sotto controllo per non perdere le importanti novità: Marc O’Polo and Esprit (licenza dell’olandese Van Es Home), Schlossberg dalla Svizzera, Kas International dall’Australia. Immancabile una puntatina la padiglione Theme Park, qui la vetrina delle principali nuove tendenze.

Leggi anche:

casa piccola

Consigli per arredare casa risparmiando spazio

Come arredare la casa risparmiando spazio? Sono davvero tantissime le persone che si pongono questa ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *