Home / Food / Ricette / Filei calabresi al baccalà e bergamotto
filei baccalà e bergamotto

Filei calabresi al baccalà e bergamotto

Difficoltà: bassa
Ricetta per: 4 persone
Tempi di preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale per la ricetta: 60 minuti

Dai freddi mari del Nord Europa, in cui viene pescato e lavorato, alla tradizione culinaria della Calabria. Il baccalà, ottenuto dalla lavorazione del merluzzo norvegese, è una delle golosità della gastronomia calabrese, dove è proposto in numerose varianti di antipasto, secondo piatto, o come condimento di gustosi primi, spesso arricchiti con ricotta ovina matura.



In questa ricetta si incontrano la delicatezza del pesce e il profumo inebriante del bergamotto, un agrume tipico di questa calda regione del Sud, dove viene coltivato sin dal 1700. Destinato anche alla fitoterapia e la cosmesi, proprio grazie al suo aroma persistente, il bergamotto risulta difficile da consumare come frutto fresco, ma lascia molto spazio alla creatività in cucina. Ad esempio, il suo succo è perfetto per marinare carni e pesci, condire gustose insalate invernali, mentre la buccia deve essere utilizzata con parsimonia, perché insieme alle note agrumate, può lasciare un retrogusto leggermente amarognolo.

Il trucco è di utilizzarne una piccola quantità e usarla a crudo, per esaltarne le caratteristiche nel piatto, senza che sovrasti l’insieme.

Perfetto quindi in un piatto a base di filei (maccheroni artigianali) e baccalà sfumato al vino bianco, per stupire gli amici che amano la tradizione in cucina, ma non disdegnano un pizzico di originalità.

Da gustare con un vino fermo di Greco bianco.

Ingredienti

  • 500 g di filei freschi artigianali
  • 500 g di baccalà bagnato
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di scorza di bergamotto
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale q.b.

Ingredienti per la salsa di patate

  • 2 patate medie
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di succo di bergamotto
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • Sale q.b.

Preparazione

Preparate il bergamotto. Lavatelo e asciugatelo, prelevatene la buccia con un pela agrumi, spremetene la polpa. Utilizzate 2 cucchiai di succo e un cucchiaio di scorza (il resto impiegatelo per altre preparazioni, oppure congelatelo nello stampo per i cubetti di ghiaccio).

bergamotto



Sciacquate il baccalà, tamponatelo con carta da cucina ed eliminate la pelle. Con un coltello a lama liscia e affilata tagliatelo al centro ed eliminate la lisca, verificate con cura che non siano rimaste spine nelle carni. Tagliate a tocchi i due filetti, cubettatene una parte, perché si sfaldi in cottura.

baccalà

In un tegame scaldate 4 cucchiai d’olio e insaporite con l’aglio a fettine, mettete il baccalà e fate dorare. Alzate la fiamma per aumentare la temperatura e dopo un minuto aggiungete il vino. Fate sfumare, poi abbassate di nuovo la fiamma, salate, coprite con coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti. Spegnete la fiamma e mettete la scorza grattugiata del bergamotto.

ricetta filei baccalà e bergamotto

Pelate e tagliate a pezzi le patate, cuocetele in poca acqua salata. Schiacciatele bene con una forchetta, ricavatene una crema unendo 2 cucchiai d’olio, il succo di bergamotto e, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura. Tritate finemente il prezzemolo e unitelo alla salsa di patate, mescolando con cura.

In una pentola portate dell’acqua a bollore, salate e tuffatevi i filei, cuoceteli al dente e scolate. Conditeli con la crema di patate e servite nei piatti, distribuite su ciascuna porzione il baccalà con il sugo di cottura. Completate guarnendo con scorzette o ciuffi di prezzemolo.

filei calabresi

Ricetta di Rita Mighela – www.paneegianduia.it
Nato dalla passione per i lievitati, da 4 anni il blog Pane e Gianduia propone ricette di cucina casalinga, spaziando dalle specialità regionali, ai dolci con creme e frutta, con focus su pane, pizza e focacce.

Leggi anche:

paccheri salame e caciocavallo

Paccheri con salame e caciocavallo

Difficoltà: bassa Ricetta per: 4 persone Preparazione: 15 minuti Cottura: 25 minuti Tempo totale: 40 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *