Home / Salute e Benessere / Come superare lo stress da lavoro
stress da lavoro

Come superare lo stress da lavoro

Lo stress da lavoro è una sintomologia che viene alle persone che in un determinato ambito lavorativo vengano fatte delle richieste superiori alle proprie prestazioni che possono di conseguenza danneggiare sia fisicamente che mentalmente alla persona affetta.
In Europa sembra che almeno un lavoratore su quattro ne soffra di questa patologia ed una delle conseguenze più comuni ai lavoratori è l’assenteismo sul determinato posto di lavoro, portando di conseguenza anche delle perdite economiche per l’azienda.
Oltre al problema economico, quello più grave è lo stress delle persone che di conseguenza stanno male sia a livello fisico che psicofisico. Di conseguenza, molte di queste persone ricorrono all’uso frequente di psicofarmaci.

Quali sono i sintomi?

Per valutare al meglio i sintomi dobbiamo valutare i differenti punti che saranno elencati:
Sul posto di lavoro spesso per chi soffre di questo problema, fugge dallo stesso andando poche volte durante la settimana, quindi il continuo assenteismo. Di conseguenza anche con i colleghi non ci sarà un grosso affiatamento e l’individuo colpito avrà problemi nel relazionarsi.
Dal punto di vista psicologico spesso si soffrirà di una continua insicurezza in tutto ciò che si fa, anche solo se si svolge una semplice mansione. Si tenderà di conseguenza ad isolarsi.
Di conseguenza ci sarà una scarsa concentrazione, una ripetuta stanchezza e svogliatezza ma anche tanta ansia ed angoscia nel peggiore dei casi ci saranno continui stati depressi e crisi di pianto o anche attacchi di panico.
Mente sana in corpo sano, in questo caso come citato in precedenza anche il fisico ne risente.



Rimedi contro lo stress attraverso lo sport e le arti

Spesso praticare periodicamente almeno 2 o 3 volte a settimana sport aiuta a scaricare tutto lo stress della giornata ed a farci sentire meno nervosi. Gli sport da poter scegliere sono molteplici dal classico esercizio in palestra o una normale passeggiata in bicicletta o anche la pratica di yoga e pilates. Che possono essere un’ottima alternativa.
Ma anche vedere un film o andare in un museo può aiutare a scaricare tutte le tensioni. In poche parole, dopo la giornata lavorativa dedicate del tempo a voi stessi anche solo per qualche ora. I problemi lavorativi? Lasciateli lì dove sono, non ve li portate appresso. “Staccate la spina da tutto e da tutti!”. Se proprio non volete sentire il vostro datore di lavoro, spegnete il vostro cellulare o distaccatevi dai social completamente.
Un altro rimedio contro lo stress può essere ascoltare della musica quando si ritorna a casa o mentre si legge un libro.

Leggi anche:

distributori d'acqua in ufficio

Distributori d’acqua per ufficio: benessere sul luogo di lavoro

Tutti sappiamo che l’acqua è un elemento indispensabile per la salute del corpo e della ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *