Home / Casa e Giardino / Come arredare casa con stile: tendenze, idee e consigli utili

Come arredare casa con stile: tendenze, idee e consigli utili

Arredare la propria casa in modo accattivante, così da farla risultare al tempo stesso accogliente e di tendenza, è sempre una sfida molto impegnativa. Non soltanto perché le tendenze cambiano spesso ma soprattutto perché non sempre è semplice scegliere l’accostamento dei colori, la composizione degli arredi e trovare il giusto equilibrio armonico in ogni aspetto. Il tutto diviene ancora più complesso se si aggiunge anche la ragionevole necessità di non spendere cifre troppo elevate.

Per fortuna però vi sono delle linee guida generali molto utili, in quanto uniscono suggerimenti e idee pratiche in grado di favorire la realizzazione di un arredamento che risulti bello, accogliente e al tempo stesso funzionale. Queste possono riguardare i colori da scegliere, suggerimenti su arredamenti dall’ottimo rapporto qualità prezzo e veri e propri tocchi di classe in grado di far risaltare l’armoniosità di un ambiente domestico.

Arredamento e scelta dei colori

 

I colori sono fondamentali in ogni arredamento, in quanto vengono immediatamente catturati dall’occhio umano e trasmettono una sensazione di piacevolezza o, al contrario risultano troppo invadenti e non armonici tra loro. A tal riguardo lo staff di newsmag24 realizza articoli utili in grado di offrire degli ottimi spunti su come scegliere l’arredamento giusto per il proprio appartamento.

In generale i colori scelti per l’arredamento dovrebbero rispettare le seguenti linee guida:

  • Risultare caldi e accoglienti.
  • Non essere in contrasto tra loro.
  • Dare un piacevole senso di contrasto.
  • Incentivare la luminosità di un ambiente.
  • Garantire un tocco di eleganza.
  • Incrementare il senso di ampiezza.

Non è assolutamente esagerato sostenere infatti che i colori hanno il potere di giocare un ruolo determinante in tutti questi processi. Dei colori chiari, come il bianco e il giallo possono infatti solitamente rendere gli ambienti più luminosi e apparentemente più ampi alla vista. Allo stesso tempo hanno bisogno di essere abbinati con altri colori con cui formano un’ottima pendant, ovvero una buona simmetria visiva come ad esempio il rosa champagne e il verde menta, oppure il giallo ocra e il blu.

Risaltare lo spazio

 

Oltre ai colori, che possono essere scelti in modo sereno grazie anche all’ausilio di palette di colori, sono molto importanti gli spazi. Quest’ultimi nell’arredamento devono essere sempre gestiti in modo ottimale attraverso una buona suddivisione degli spazi. La ripartizione gioca un ruolo fondamentale nel rendere un appartamento, anche di piccole dimensioni, accogliente e luminoso.

Per questo motivo negli ultimi anni si è notevolmente diffusa la tendenza di creare open space, soprattutto tra salotto e cucina, in modo da favorire la circolazione della luce e recuperare spazio attraverso l’eliminazione di pareti divisorie. Ovviamente in questo caso si tratta di soluzioni che dovrebbero essere valutate immediatamente dopo l’acquisto di un appartamento o in sede di ristrutturazione edilizia.

Altre soluzioni in grado di ampliare gli spazi e di ottimizzarli al meglio, sia sotto il profilo dell’arredamento che sotto il piano dell’utilità pratica, sono quelle che prevedono la realizzazione di soppalchi o l’utilizzo di letti sopraelevati o di tavoli “a scomparsa” ancorati alla parete. Molto utile per l’arredamento è anche l’uso di oggetti in legno che possono mettere in evidenza la “naturalezza” di un ambiente.

Un tocco di classe

 

Un tocco aggiuntivo di classe non guasta mai, neanche nel caso dei migliori arredamenti in assoluto. Questi possono essere offerti da elementi ornamentali semplici, come ad esempio portacandele o soprammobili dai colori tenui, in grado di far risaltare la bellezza di una stanza, se posizionati sopra al tavolo o su una mensola. Molto utili in tal senso possono risultare anche i piccoli elettrodomestici.

Contrariamente a quanto pensano molti infatti anche una macchinetta del caffè, o un’affettatrice, solo per fare due esempi, possono risultare molto belle e in grado di dare un tocco di colore gradevole all’interno di un ambiente domestico. Ovviamente è sempre molto importante scegliere bene i colori, in modo da creare un armonioso accostamento. In questo caso la parola d’ordine è “fantasia“. Con questo valido alleato è infatti possibile dare davvero un tocco di classe alla propria casa, senza la necessità di spendere cifre elevate o di comprare oggetti ornamentali griffati e costosi.

 

Leggi anche:

Stai pensando di rinnovare la tua casa? Il giusto mutuo potrà semplificare il tutto

L’occasione di poter affrontare le spese per la ristrutturazione della casa non deve assolutamente essere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *