Home / Casa e Giardino / Quale zanzariera scegliere per la propria casa?

Quale zanzariera scegliere per la propria casa?

L’estate è prossima e con l’avvicinarsi delle calde e soleggiate giornate, purtroppo, bisogna prevedere anche l’arrivo delle fastidiosissime zanzare.

Per non farsi trovare impreparati e rischiare di passare notti insonni a causa di ronzii, punture e prurito, ci si può già attrezzare acquistando una zanzariera adatta al proprio appartamento.

Che tipologia di zanzariera scegliere per la propria casa

Ad una prima superficiale occhiata, le zanzariere potrebbero sembrare tutte uguali, ma non è così. Esistono infatti numerosi differenti modelli di questo prodotto: a rullo, plissettate, scorrevoli, a incasso, a battente, magnetiche, fisse o su misura. Inoltre, ci sono anche le versioni fai da te.

Quando si deve scegliere la zanzariera per la propria casa, dunque, bisogna prima prendere in considerazione alcuni fondamentali parametri: dove va montata, che tipo di infisso si possiede, che budget si ha a disposizione. I materiali, il tipo di fissaggio e la modalità di apertura fanno infatti variare l’utilità e il costo delle diverse zanzariere.

Per riuscire a destreggiarsi fra le diverse tipologie bisogna avere qualche nozione di base, che è proprio ciò che cercheremo di dare nelle prossime righe.

I differenti tipi di zanzariere e le loro funzionalità

Le zanzariere a rullo sono quelle più comuni, in quanto il loro montaggio è molto semplice e si possono adattare molto facilmente alla dimensione dei vari infissi, grazie alle soluzioni su misura che si trovano sul mercato. La zanzariera, in questo caso, è avvolta a rullo in un piccolo cassonetto di protezione. Questa tipologia è ideale per grandi finestre.

Le zanzariere plissettate sono perfette per le finestre o le porte-finestre di piccole dimensioni, poiché il plissé fa recuperare spazio quando la struttura è chiusa, riducendo al minimo il suo ingombro.

Le zanzariere fisse vengono utilizzate quando non si ha il bisogno di aprirle e per tale ragione sono le più economiche, in quanto non necessitano di particolari componenti per la loro movimentazione. Si usano ad esempio su finestre al piano terra o per quei passaggi che non hanno bisogno di varco.

Le zanzariere a battente si aprono invece come una porta e vengono applicate di solito sulle porte finestre che affacciano su terrazzi o balconi, che vengono spesso aperti o chiusi. Possono essere a una o due ante.

Le zanzariere scorrevoli sono composte da due (o più) pannelli che quando scorrono lateralmente si sovrappongono l’uno sull’altro. Ideali per finestre e porte-finestre di grandi dimensioni. Si possono anche smontare durante l’inverno, quando non occorre più utilizzarle.

Le zanzariere magnetiche sono fatte di pannelli che vengono applicati sulle finestre o porte-finestre grazie all’utilizzo di alcune fasce adesive che vanno incollate direttamente sull’alluminio degli infissi. Se ne trovano di diversi colori e in differenti misure. Le loro dimensioni sono solitamente standardizzate, ma si possono richiedere anche su misura.

Le zanzariere magnetiche su misura: una soluzione pratica ed economica

Le zanzariere magnetiche sono una delle opzioni con il miglior rapporto qualità/prezzo che si possano scegliere quando ci si vuole proteggere dalle zanzare senza effettuare grossi investimenti.

Esse non sono altro che delle tende antizanzara con chiusura magnetica, che offrono la possibilità di essere oltrepassate senza l’utilizzo necessario delle mani né per la loro apertura né per la loro chiusura, in quanto i magneti si staccano facilmente al solo passaggio e, attraendosi l’uno con l’altro, automaticamente si riagganciano una volta varcata la porta-finestra.

Queste tende zanzariere magnetiche si adattano a tutte le dimensioni e possono essere montate sui vari e differenti telai con estrema facilità e velocità (10/15 minuti massimo). Sul mercato esistono dei modelli di prodotto che vengono venduti in varie dimensioni standard, ma si possono richiedere con facilità zanzariere magnetiche su misura presso tantissime ditte specializzate nel settore.

Leggi anche:

Portoncini blindati: come scegliere quello “giusto”

Avere a disposizione una porta blindata per la propria casa offre una maggiore sicurezza, sia ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *