Home / Cultura / I detti latini più famosi in campo militare
motti latini militari

I detti latini più famosi in campo militare

frasi latine famose

Sebbene sia chiamata “lingua morta”, il latino è un linguaggio che evoca grandi imprese, gesta eroiche e straordinari atti di forza.

Per questi motivi i più importanti motti militari sono in lingua latina.

Prima di analizzare quali sono le frasi latine militari più famose, ti ricordiamo che puoi approfondire su Pragmatiko.it le origini e significato di altre espressioni e proverbi latini molto conosciuti, quali:

Ma torniamo all’argomento principale dell’articolo, ecco quali sono i motti latini militari più famosi.

Memento audere semper: traduzione e significato

 

Il celebre motto militare “Memento audere semper” si traduce in italiano “Ricordati di osare sempre” oppure con “Ricorda sempre di essere audace”.

Il motto fu coniato dal poeta e combattente Gabriele D’Annunzio come significato dell’acronimo MAS, dal nome dell’imbarcazione con cui il poeta italico confezionò la cosiddetta Beffa di Buccari.

Il motoscafo in legno, denominato MAS 96, è attualmente presente nel Vittoriale degli Italiani sotto la scritta “Memento audere semper”.

In molti apprezzano e fanno proprio questa frase, alcuni addirittura la usano come frase per tatuaggi.

 

Gutta cavat lapidem: traduzione e significato

 

La traduzione dell’espressione latina “Gutta cavat lapidem” è “La goccia scava la pietra”.

La frase significa che con costanza e perseveranza si possono raggiungere risultati grandiosi e spezzare la resistenza anche del nemico più forte, per questo motivo è molto utilizzata nel settore militare e delle arti della guerra.

Anche un elemento all’apparenza innocuo come una goccia d’acqua può perforare la pietra se continua a colpirla senza tregua nello stesso punto: è lo stesso concetto alla base della tortura cinese chiamata “stillicidio“.

La famosa frase latina è tratta dalle Epistole del Ponto, del poeta Ovidio.

 

Audentes fortuna iuvat: traduzione e significato

 

Il significato del proverbio latino “Audentes fortuna iuvat” è “La fortuna aiuta gli audaci”.

Il motto latino, molto usato in ambito militare, si traduce anche con “Il destino favorisce chi osa“.

L’origine del famoso detto è attribuita a Virgilio, che fa pronunciare queste parole al Re dei rutuli Turno nell’ambito della guerra contro il rivale Enea.

Ecco alcune versioni alternative del motto:

  • fortes fortuna adiuvat (attribuita a Terenzio);
  • audaces fortuna iuvat;
  • fortuna fortes metuit, ignavos premit;
  • fortes fortuna iuvat.

 

Semper fidelis, il motto dei Carabinieri

motto carabinieri

Il motto latino “Semper fidelis” si traduce nella lingua italiana con “Nei secoli fedele” o con l’espressione “Sempre fedele”.

Questa famosa frase latina è utilizzata come motto dall’Arma dei Carabinieri e indica la fedeltà dell’Arma e di tutti i propri componenti allo Stato, in ogni sua forma.

Nell’antichità la frase latina “Semper Fidelis” indicava l’eterna fedeltà a un capo militare o, in generale, all’Impero Romano.

 

 

 

 

Leggi anche:

motto latino ognuno è artefice del proprio destino

Faber est suae quisque fortunae: cosa significa questo motto latino?

“Faber est suae quisque fortunae” è un motto di origine latina che da tempo viene ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *