Home / Food / Ricette / Come preparare dei biscottini dietetici
biscotti dietetici

Come preparare dei biscottini dietetici

Quando siamo a dieta daremmo chissà cosa per mangiare qualcosa di dolce, magari proprio quel dolce a causa del quale siamo a dieta!
Eppure è possibile concedersi piccole soddisfazioni, ad esempio preparando questi gustosi biscottini dietetici. Semplici e buoni, sono perfetti da mangiare a colazione o come piccolo spuntino per donare un po’ di dolcezza alla giornata.
Senza uova nè burro, non ci sentiremo certamente in colpa!

Ingredienti

  • 200 g di farina 00 (o integrale)
  • 50 g di farina di riso
  • 60 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi
  • 70 ml di latte (anche vegetale)
  • 1 cucchiaino di miele (o sciroppo d’acero)
  • 8 g di lievito in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Preparare i biscottini dietetici è piuttosto facile, basterà seguire pochi semplici passaggi.
Sul piano di lavoro o in una ciotola uniamo le due farine allo zucchero, il lievito e la vanillina.
Poichè non usiamo il burro, è fondamentale la farina di riso per ottenere biscotti friabili e fragranti.
A questo punto aggiungete gli altri ingredienti (olio, latte, miele e infine un pizzico di sale) e impastate fino ad ottenere un composto molto compatto.

Avvolgete l’impasto in una pellicola e lasciate riposare in frigo per circa mezz’ora.
Prendete l’impasto e, dopo aver infarinato il piano di lavoro, stendetelo con l’aiuto di un mattarello fino allo spessore che desiderate (l’ideale sarebbe 1 cm circa).

Sbizzarritevi a creare le forme che più vi piacciono, avendo cura poi di disporre i biscotti ancora crudi su una teglia distanziandoli tra loro, perchè nel forno aumenteranno un po’ di volume a causa del lievito.
Spennellateli con un po’ di latte e, per un risultato più rustico e croccante, cospargete la superficie di zucchero di canna.

Infornate i vostri biscotti a 180° per 10-15 minuti in forno preriscaldato e, dopo averli fatti raffreddare, potrete gustarli quando preferite!

Varianti

La ricetta sopra descritta è quella dell’impasto base. Ma potete usare la fantasia per renderli ancora più gustosi o particolari.
Ad esempio, nei freddi pomeriggi d’inverno, che ne direste di gustare dei biscottini alla cannella? Basterà aggiungere all’impasto un cucchiaino di questa spezia per profumare i vostri momenti di relax.

Se quello che più vi manca è il cioccolato, anche in questo caso accontentare le vostre piccole voglie è facile: sostituendo parte della farina con il cacao (20-30 g, in base alla “cioccolosità” che preferite), avrete degli ottimi biscotti al cacao. Potrete anche divertirvi a preparare biscotti bicolore, utilizzando entrambi gli impasti.
Ancora, per ritrovare il profumo degli agrumi, potrete aggiungere quattro gocce di essenza di arancia, per una colazione più sfiziosa.

Come vedete, è semplice personalizzare i vostri biscottini e coccolarvi un po’ anche durante la dieta!

Leggi anche:

quiche al radicchio

Quiche al radicchio di Treviso, nocciole, uvetta e caprino

La quiche al radicchio di treviso, nocciole, uvetta e caprino è davvero deliziosa: il gusto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *