Home / Lavoro / Antennista: quanto costa l’intervento di questo artigiano e dove trovarne uno

Antennista: quanto costa l’intervento di questo artigiano e dove trovarne uno

Ci sono artigiani che non è facile trovare, ma che sono davvero insostituibili. Uno di questi è sicuramente l’antennista. Il tecnico antennista è una persona che quando si sta progettando un impianto per la tv o che quando si deve cambiare l’antenna, o metterne una parabolica, è indispensabile perché nessun altro artigiano è in grado di compiere il suo lavoro.

Egli possiede capacità specifiche frutto della formazione ma anche dell’esperienza fatta sul campo. Questo tecnico provvederà a montare l’antenna correttamente, a collegarla con il sistema della casa e ad orientarla in modo adeguato. Quest’ultima operazione è molto delicata e richiede proprio una mano esperta perché pochi centimetri possono davvero fare la differenza e togliere il segnale.

L’antennista, figura introvabile in alcune città, lo si può trovare facilmente grazie a Fixool.it. Si tratta di un portale dove è possibile richiedere l’assistenza di varie tipologie di artigiani per diversi lavori in casa. Per un antennista Milano, tantissimi scelgono di rivolgersi a questo sito, certi di un servizio sicuro e di un’assistenza con i fiocchi.

Quanto costa la prestazione di un antennista?

È chiaro che ad incidere sul costo dell’antennista concorrono diversi fattori: il tipo di lavoro, ma non solo, anche la logistica ha di certo un peso consistente. Se la persona deve arrampicarsi su un tetto, non sarà come installare un’antenna su un balcone. In ogni caso dando indicazioni quando lo si contatta si potrà avere un’idea almeno sommaria. In taluni casi questi professionisti richiedono di fare un sopralluogo ma dipende dai casi.

Come gli altri tecnici se viene richiesto un intervento urgente, al costo antennista andrà aggiunto quello della chiamata. L’urgenza è ovviamente cosa che accade di rado poiché non si occupa di norma di cose che possono creare particolare danno o fastidio. L’antennista potrà montare prodotti acquistati dal cliente o occuparsi egli stesso di reperire quanto richiesto, consigliando anche sul prodotto più adeguato.

Una volta sistemata la questione antenna, il professionista provvederà a fare i propri controlli e verifiche in modo da assicurarsi che tutto funzioni come dovrebbe. Se non si tratta solo di una classica antenna, ma di una antenna parabolica i costi sono maggiori perché è un’operazione più delicata. Se per un’antenna classica il costo può essere sui 100 euro, per una parabolica si può anche arrivare a 300 euro.

Quando è opportuno rivolgersi proprio ad un professionista?

Quando si tratta di installare un’antenna sono in tanti a pensare di potersi arrangiare da sé. In effetti non è una cosa molto complessa, ma è pur vero che il tassello che fa la differenza è l’orientamento, come detto, e lo si può fare perfetto solo con i giusti strumenti ed esperienza. Oltre a questo va considerato che questo tecnico opera sul tetto, un luogo di lavoro pericoloso dove in caso d’incidente non c’è molto da scherzare. Per quanto ci si senta sicuri, è sempre meglio lasciare che vi salga chi lo fa quotidianamente. Minimizzare è un classico, ma un grande e grave errore.

L’antennista è indispensabile anche quando si ha bisogno di progettare un impianto da zero. In base alla zona, alla ricezione e ad altri fattori può essere infatti opportuno scendere un modello anziché un altro.

Leggi anche:

Lavoro: farsi tentare dall’attività in proprio. I settori trainanti capitanati dalla ristorazione

Sono davvero tante le persone, giovani o meno, che realizzano prima o poi di non ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *