Home / Viaggi / Vacanze in auto: ecco le destinazioni migliori

Vacanze in auto: ecco le destinazioni migliori

Con l’arrivo dell’estate si avvicina anche il momento della scelta del viaggio da fare per ripagarsi di tutte le fatiche invernali. Appassionati di vacanze o meno, a qualche giorno lontano da casa non rinuncia mai nessuno.

Tra le varie tipologie di viaggi, da qualche tempo è tornato a essere preferito il caro vecchio viaggio in auto che, a quanto pare, ha sempre il suo perché. I motivi sono da ricercare nella comodità di non essere legati agli orari né alle limitazioni dei bagagli, così come nel risparmio che spesso è evidente.

Gli italiani amano i viaggi in auto, questo è un dato di fatto. A rappresentare una valida alternativa all’utilizzo della propria auto è quella del noleggio, sicuramente più semplice e meno stressante. Ogni indagine noleggio auto sembra mettere in evidenza gli stessi trend: si tratta di un settore in continua crescita che ogni anno mostra un segno positivo.

Se tra i mezzi di trasporto l’automobile è il preferito dai più, per quanto riguarda le destinazioni la situazione è ancora un po’ nebulosa. Possiamo dire che non esiste una meta preferita, ma sicuramente alcuni luoghi che più di altri si prestano a essere scoperti con un viaggio a tappe alla guida di un auto.

Le destinazioni

Come abbiamo già detto, non esiste una meta preferita perché, chiaramente, tutto dipende dalle esigenze e dai gusti personali di un turista. Quelle che possono essere individuate sono le destinazioni migliori per un viaggio così organizzato.

Costiera Amalfitana. Un vero tour made in italy che difficilmente si potrà perdere se siamo appassionati di viaggi on the road. Di tappa in tappa sarà semplice lasciarsi affascinare dalle architetture, dai colori e dai profumi di uno dei gioielli che tutto il mondo ci invidia.

Estoril Coast Drive. Non può mancare il Portogallo tra le destinazioni da scoprire in auto. Un suggestivo percorso che da Lisbona porta all’interno fino a Sintra. Colori e atmosfere uniche che sapranno come far innamorare i viaggiatori.

Romantische Strasse. Anche la Germania si presta a questo tipo di viaggio. Questo itinerario attraverso il cuore del paese lungo la campagna e i castelli e borghi tedeschi d’epoca medievale. Il romanticismo è assicurato.

Passo dello Stelvio. Inutile negarlo, l’Italia si presta bene a viaggi in auto. Ancora di più se i protagonisti sono questi luoghi che rientrano a pieno titolo tra i più belli d’Europa. In questo caso si tratta del valico automobilistico più alto d’Italia. Alcuni punti sono stretti e non facilmente percorribili, ma meritano di essere visitati.

Chi è il viaggiatore che noleggia?

Non ci sono distinzioni tra i tipi di viaggio per il noleggio dell’auto, ma ci sono per quanto riguarda il tipo di viaggiatore che lo sceglie.

Sembra che a preferirlo con il 57% dei clienti sia la fascia di età che comprende guidatori tra i 36 e i 55 anni, seguita dalla fascia d’età dei giovani che comprende i ragazzi dai 18 a i 35 anni con il 24% e, in ultima posizione, si trova quella dei guidatori maturi con una percentuale del 19%.

Nessuno però si sottrae a questo nuovo modo di interpretare la vacanza.

Leggi anche:

barca a vela

Vacanze in barca a vela nell’arcipelago toscano

La Toscana per le vostre vacanze in barca a vela? Sarebbe un’ottima scelta! Oltre ai ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *